Nato a Milano nel 1958, sono da sempre appassionato di fotografia. Ho seguito un percorso formativo in ambito tecnico audiovisivo con specializzazione nel settore multimediale.

 

Dal 1985 lavoro nel mondo della comunicazione come film editor e regista e contribuisco alla realizzazione di eventi legati al mondo della moda (Corneliani Corporate, Caovilla Shoes, Lineapelle ecc.) così come all’intrattenimento televisivo attraverso collaborazioni con le reti Rai, Rai Sat Ragazzi, Rai 5.

 

Per anni ho ricoperto la figura di editor video per Mariella Milani (inviata speciale per Rai 2) per la quale ho confezionato tutte le stagioni di moda in RAI dal 2003 al 2013. Per Mediaset, sempre come editor video, ho affiancato Stella Pende nella post produzione del programma Confessione Reporter da lei curato e di molti altri. Ho collaborato inoltre con altre reti come ad esempio Reteconomy (con regia televisiva di talk show legati al mondo dei motori e delle smart city) e con varie agenzie di pubblicità.

 

Ho inoltre partecipato a vari festival internazionali, ultimo dei quali il Niagara Film Festival del 2018 con il cortometraggio “Blind Vision”. Attualmente sono presente sulla piattaforma Sky, nella sezione Arte, con il lungometraggio “Franco Cerri, l’uomo in bemolle” per la regia di Nanni Zedda. 

 

I viaggi per lavoro in India, Medio Oriente ed Africa, hanno contribuito non poco alla ricerca di un mio personale modo di "scrivere con le foto".

Dal 2010 ho intrapreso la sperimentazione con composizioni fotografiche, che mi ha portato alla realizzazione di  complesse strutture su base di vetro opaco con l‘obiettivo dichiarato di aggiungere, alla composizione artistica, un tocco di design.

 

Volti, paesaggi, animali e momenti di vita sono i miei

  “frammenti ritrovati”.

BOVISA,  MILANO 2020