Tutte le Compoinstallazioni possono avere dimensioni differenti partendo da una base minima, per ogni foto, di 10cm x 15cm.

Vetro opaco e cornici di legno sono le basi che utilizzo come supporto alle opere fotografiche.

Le opere, sopratutto i ritratti e la sezione "dall'oblio alla luce"

possono essere personalizzate su richiesta del committente anche su materiali forniti dal cliente stesso come ad esempio,

porte vintage,antiche finestre dismesse

o anche ante di mobili di foggia contadina del 900.

BOVISA,  MILANO 2020